Bergomi

019. Giuseppe Bergomi

Casa Calcio mondiale Leggendario Giocatori

Giuseppe Bergomi è nato a Milano e ha dedicato tutta la sua carriera alla sua amata Internazionale. Questo difensore centrale o terzino destro è sbocciato presto ed è entrato in prima squadra già durante la stagione 1980/81 a 17 anni. Fu presto riconosciuto dal tecnico della nazionale Enzo Bearzot e fu inserito nella rosa dei Mondiali del 1982 avendo giocato a malapena 30 partite da senior nel campionato italiano.
 
Giuseppe Bergomi ha iniziato il torneo in panchina, ma è entrato come sostituto contro il Brasile nella memorabile vittoria per 3-2 della seconda fase. Ha fatto un ottimo lavoro ed è stato inserito dai titolari contro la Polonia in semifinale perché Gentile è stato squalificato. Tutti sono rimasti colpiti dalla sua maturità e Bearzot non ha potuto lasciarlo cadere per la finale contro la Germania Ovest. A Bergomi è stato affidato il compito di marcare Rummenigge e lo ha portato completamente fuori dal gioco. La stella tedesca è stata sostituita nel secondo tempo quando l'Italia ha vinto 3-1. Giuseppe Bergomi era a Vincitore della Coppa del Mondo poco più di un anno dopo aver fatto la sua prima apparizione in una partita senior!
 
A livello di club, Giuseppe Bergomi e l'Inter sono stati per la maggior parte del tempo all'ombra del Milan. Dopo aver vinto una Coppa Italia nel 1982, ci sono voluti altri sette anni prima che fosse vinto un altro titolo. Questa volta il Serie A, l'unico scudetto di Bergomi nelle sue diciannove stagioni all'Inter. Ha avuto più successo nelle competizioni europee vincendo la Coppa UEFA in tre occasioni.
 
L'Italia ha ospitato il Mondiali nel 1990 e Giuseppe Bergomi ha capitanato il suo paese e ha giocato in ogni partita quando gli Azzurri hanno conquistato la medaglia di bronzo. Tra loro e la finale c'era solo una dolorosa sconfitta in semifinale ai rigori contro l'Argentina. Giuseppe Bergomi non figurava spesso nella formazione italiana con il progredire degli anni '1990. In una partita di qualificazione a Euro 92 contro la Norvegia, è entrato dalla panchina solo per essere espulso pochi secondi dopo per un brutto fallo! Non indossò più la maglia azzurra fino a quando, contro ogni pronostico, fu convocato per il Mondiale 1998 da Cesare Maldini. Ha collezionato tre presenze alla sua quarta Coppa del Mondo, ha giocato un'altra stagione in nazionale con l'Inter, prima di ritirarsi all'età di 36 anni.
Giuseppe Bergomi

Scorrere Calciatori leggendari Immagine Visualizza o cerca per Elenco dalla A alla Z.

A | B |C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W | Z

PUBBLICITA
Sito di scommesse online Betway
Post Passati
Torna in alto